Strumenti di tutela e coinvolgimento dell'utenza

L'I.R.A.S. ha attivato vari strumenti per favorire trasparenza, puntualità dell'informazione, coinvolgimento e partecipazione attiva dell'utenza alla vita delle Strutture, in particolare:

  • Comitato degli Ospiti così come è definito e regolamentato dalla normativa vigente. Nel caso in cui il quorum per l'elezione dei componenti del comitato non venga raggiunto, l'Ente prevede la nomina della consulta degli Ospiti e dei Famigliari. Gli obiettivi di questi organismi sono: 1) realizzare la partecipazione e la collaborazione degli Ospiti e dei loro Famigliari alla gestione dei servizi; 2) fornire all'Ente suggerimenti e proposte per la migliore realizzazione delle iniziative attivate; 3) informare gli anziani e i loro Famigliari sui nuovi aspetti gestionali-organizzativi; 4) collaborare con l'Ente per la migliore qualità dell'erogazione del servizio e per la piena e tempestiva diffusione delle informazioni alle famiglie; 5) promuovere iniziative integrative finalizzate ad elevare la qualità della vita degli Ospiti; 6) partecipare alla fase concertativa prevista dalle vigenti normative in materia.
  • Coordinamento associativo. E' composto dai referenti delle organizzazioni (associazioni di volontariato, culturali, musicali, sportive, cooperative, ecc.) che hanno stipulato una convenzione con l'Ente per la presenza dei propri volontari nelle attività ricreative, sociali e culturali rivolte agli Ospiti delle strutture.
  • Gestione dei reclami. E' una procedura utile a conoscere, valutare ed intervenire rispetto alla segnalazione di reclami con lo scopo di instaurare e mantenere un rapporto di fiducia con l'Ospite ed i suoi Famigliari, di porre rimedio alle criticità e di evitare il ripetersi di condizioni che creano insoddisfazione nell'utenza.
  • Questionario di soddisfazione dell'utenza: periodicamente viene somministrato un questionario di soddisfazione a tutti gli Ospiti o ai loro Famigliari. E' uno strumento che valuta il gradimento rispetto ai servizi alberghieri, sanitari, assistenziali e riabilitativi, all'ambiente, alla preparazione e alla professionalità del personale.